Cronologia dei re e imperatori francesi

La monarchia francese ha avuto una grande importanza nella storia europea e mondiale. Viene qui proposta la cronologia dei re e imperatori che hanno guidato la Francia, con il riferimento ad alcuni eventi fondamentali.

 

Nome Dinastia Anni Note
Clodoveo Merovingi 481-511 Riunisce le tribù franche, si converte al cristianesimo e fa redigere la Legge salica 
Regno diviso      
Dagoberto I Merovingi 629-639  
Regno diviso      
Childerico II Merovingi 673-675  
Serie di re chiamati fannulloni Merovingi    
Pipino (il Breve) Carolingi 751-768 Figlio di Carlo Martello. Come suo padre, anche Pipino è stato maggiordomo (cioè maestro di palazzo)
Carlo I (Magno) Carolingi 768-814 Fonda il Sacro Romano Impero. Sconfigge i Longobardi e altri popoli, sottomettendoli. 
Ludovico I (il Pio) chiamato Luigi I Carolingi 814-840  
Carlo II (il Calvo) Carolingi 843-877 Firma il trattato di Verdun.
Luigi II (il Balbo) Carolingi 877-879  
Carlomanno Carolingi 879-884  
Carlo il Grosso Carolingi 884-887  Viene sconfitto dai Normanni e paga un tributo.
Oddone Capetingi 888-889  
Carlo III (il Semplice) Carolingi 893-923 Sconfigge i Normanni ma non riesce a cacciarli, quindi li fa diventare suoi vassalli.
Roberto I Capetingi 922-923  
Raul Carolingi 923-936  
Luigi IV d’Oltremare Carolingi 936-954  
Lotario Carolingi 954-956  
Luigi V Carolingi 966-987  
Ugo Capeto Capetingi 987-996 Conte di Parigi. Con lui si afferma la dinastia dei Capetingi.
Roberto II (il Pio) Capetingi 996-1031  
Enrico I Capetingi 1031-1060  
Filippo I (il Giusto) Capetingi 1060-1108  
Luigi VI (il Grosso) Capetingi 1108-1137  
Luigi VII (il Giovane) Capetingi 1137-1180  
Filipo II (Augusto) Capetingi 1180-1223  
Luigi VIII (il Leone) Capetingi 1223-1226  
Luigi IX (il Santo) Capetingi 1226-1270  
Filippo III (l’Ardito) Capetingi 1270-1285  
Filippo IV (il Bello) Capetingi 1285-1314 Si scontra con Bonifacio VIII e convoca per la prima volta gli Stati Generali.
Cattura il papa e fa spostare la sede della Chiesa ad Avignone nel 1309.
Luigi X (l’Attaccabrighe) Capetingi 1314-1316  
Giovanni I Capetingi 1316  
Filippo V (il Lungo) Capetingi 1316-1322  
Carlo IV (il Bello) Capetingi 1322-1328 Muore senza eredi. Edoardo III d’Inghilterra chiede la corona. 
Filippo VI Valois 1328-1350 La nobiltà francese lo sceglie come sovrano, ma nel 1337 il re inglese Edoardo III sbarca in Francia dando inizio alla Guerra dei Cent’anni
Giovanni II (il Buono) Valois 1350-1364  Nel 1356 viene catturato dagli inglesi e costretto a firmare la pace di Bretigny nel 1360.
Carlo V (il Saggio) Valois 1364-1380  
Carlo VI Valois 1380-1422  Agli inizi del ‘400 il sovrano è incapace di governare.
Carlo VII Valois 1422-1461 Con l’aiuto di Giovanna d’Arco sconfigge gli inglesi. Nel 1453 gli inglesi abbandonano definitivamente la Francia. 
Luigi XI Valois 1461-1483  
Carlo VIII Valois 1483-1498 Pone sotto il suo dominio i territori in Francia che si erano mantenuti autonomi:
– Ducato d’Angiò
– Ducato di Bretagna
– Ducato di Borgogna 
Luigi XII Valois 1498-1515  
Francesco I Valois 1515-1547  
Enrico II Valois 1547-1559  
Francesco II Valois 1559-1560  
Carlo IX Valois 1560-1574 Il potere viene gestito da sua madre Caterina de’ Medici.
Il 24 agosto del 1572 c’è la strage di San Bartolomeo .
Enrico III Valois 1574-1589 Protagonista della lotta dei tre Enrico contro Enrico di Guisa (cattolico) ed Enrico di Borbone (protestante). 
Enrico IV Borbone 1589-1610 Enrico III prima di morire lo nomina come successore. Nel 1593 si converte al cattolicesimo.
Nel 1598 pubblica l’Editto di Nantes.
Luigi XIII Borbone 1610-1643 I primi anni regge il potere sua madre Maria de’ Medici. Il suo primo ministro è il cardinale Richelieu.
Nel 1614 convoca gli Stati Generali.
Nel 1629 proclama l’Editto di Grazia.
Nel 1642 il cardinale Mazzarino diventa primo ministro.
Luigi XIV (re Sole) Borbone 1643-1715 Dal 1661 governa senza primo ministro.
Il suo regno è di tipo assolutista.
Sceglie come ministro dell’economia Jean Baptiste Colbert.
Nel 1685 pubblica l’Editto di Fontainebleau.
Luigi XV Borbone 1715-1774  
Luigi XVI Borbone 1774-1792  
     
Napoleone I Bonaparte 1804  
     
Luigi XVIII Borbone 1814  
     
Napoleone I Bonaparte 1815  
Napoleone II Bonaparte 1815  
     
Luigi XVIII Borbone 1815  
Carlo X Borbone 1824  
Luigi Filippo I Borboni-Orléans 1830  
     
Napoleone III Bonaparte 1852  
Share

Cronologia degli imperatori del Sacro Romano Impero

Il Sacro Romano Impero ha avuto una grande importanza nella storia europea e mondiale. Viene qui proposta la cronologia degli imperatori, con l’indicazione della dinastia e di alcuni documenti ed eventi importanti

 

  Nome Anni Note Eventi 
  Carlo I (Magno) 800-814  Fondatore Viene incoronato a Roma la notte di Natale.
Ludovico I (il Pio) 814-840   Emana la Ordinatio Imperii
  Lotario I 840-855    Firma il trattato di Verdun.
  Ludovico II (il Giovane) 855-875    
  Carlo II (il Calvo)  875-877 Anche re della Francia  
  Carlo III (il Grosso) 881-887 Anche re di Germania e Francia  
  Guido 891-894    
  Lamberto 894-898    
  Arnolfo 898-899    
  Ludovico III (il Cieco) 901-905    
  Berengario 915-924    
  Corrado I di Franconia 911-918    
  Enrico I di Sassonia 919-936    
  Ottone I (il Grande) di Sassonia 962-973   Promulga il Privilegium Othonis
  Ottone II di Sassonia 973-983    
  Ottone III di Sassonia 983-996    
  Enrico II (il Santo) di Sassonia 1002-1014    
  Corrado II (il Salico) di Franconia 1024-1039    
  Enrico III (il Nero) di Franconia 1039-1056   Impone come papa Clemente II
  Enrico IV di Franconia 1056-1105   Viene scomunicato dal Papa e va a Canossa per implorare perdono
  Enrico V di Franconia 1105-1125   Firma il Concordato di Worms con cui si conclude la lotta per le investiture 
  Lotario II di Sassonia 1125-1137    
  Corrado III degli Hohenstaufen di Svevia 1138-1152    
Federico I (Barbarossa) degli Hohenstaufen di Svevia 1152-1190   Si scontra con i Comuni e perde nella battaglia di Legnano.
Muore nella terza crociata
Enrico VI degli Hohenstaufen di Svevia 1190-1197    
Ottone IV degli Brunswick 1198-1215    
Federico II degli Hohenstaufen di Svevia 1215-1250    
Corrado IV degli Hohenstaufen di Svevia 1250-1254    
Interregno      
Rodolfo I di Asburgo 1273-1291    
Adolfo di Nassau-Weilburg 1292-1298    
Alberto I di Asburgo 1298-1308    
Enrico VII di Lussemburgo 1308-1313    
Ludovico IV di Wittelsbach 1314-1347    
Carlo IV di Lussemburgo 1346-1378   Emana la Bolla d’oro
Venceslao di Lussemburgo 1378-1400    
Roberto di Wittelsbach 1400-1410    
Sigismondo di Lussemburgo 1410-1437    
Alberto II di Asburgo 1438-1439    
Federico III di Asburgo 1440-1493    
Massimiliano I di Asburgo 1493-1519    
Carlo V di Asburgo 1519-1556 Figlio di Filippo d’Asburgo, detto il Bello ( figlio di Massimiliano I) e
di Giovanna d’Aragona, detta la Pazza (figlia di Ferdinando d’Aragona e Isabella di Castiglia). Nel 1516 diventa re di Spagna.
Convoca la Dieta di Worms, nel 1521, per giudicare Martin Lutero e si scontra con i protestanti..
Nel 1555 la Pace di Augusta afferma il principio “Cuius regio eius religio”
Ferdinando I di Asburgo 1556-1564    
Massimiliano II di Asburgo 1564-1576    
Rodolfo II di Asburgo 1576-1612    
Mattia di Asburgo 1612-1619   Nel 1618 alcuni cittadini di Praga gettano  dalle finestre i rappresentanti dell’imperatore dando inizio alla guerra dei Trent’anni.
Ferdinando II di Asburgo 1619-1637    
Ferdinando III di Asburgo 1637-1657   Nel 1648 firma la pace di Vestfalia: le varie
confessioni (cattolica, luterana e calvinista) sono riconosciute.
Leopoldo I di Asburgo 1658-1705    
Giuseppe I di Asburgo 1705-1711    
Carlo VI di Asburgo 1711-1740    
Carlo VII di Wittelsbach 1742-1745    
Francesco I di Lorena 1745-1765 Il potere era nelle mani di sua moglie Maria Teresa d’Asburgo  
Giuseppe II degli Asburgo-Lorena 1765-1790    
Leopoldo II degli Asburgo-Lorena 1790-1792    
Francesco II dgli Aburgo-Lorena 1792-1806    

Nel 1806 si scioglie il Sacro Romano Impero e Francesco II si proclama imperatore d’Austria.

Share