Esperimenti mentali per imparare a riflettere

Il dilemma del treno

Il problema del carrello ferroviario (o dilemma del carrello) è un esperimento mentale di filosofia etica formulato nel 1967 da Philippa Ruth Foot.
L’esperimento consiste in questo: C’è un vagone ferroviario con i freni rotti che viaggia a grande velocità. Davanti al vagone ci sono cinque individui legati ai binari. Se proseguirà nella sua corsa, il vagone ucciderà quelle persone.
Voi però avete la possibilità di tirare una leva e di far deviare il vagone su un binario laterale, dove c’è una persona legata. Anche se non si interviene si è responsabili delle conseguenze.

Dilemma del treno

La domanda è: è giusto intervenire? Se fosse giusto salvare 5 persone sacrificando una vita, perché non fare lo stesso tra persone in attesa di un trapianto e sani? Se per salvare 5 persone fosse necessario spingere sotto al treno un uomo grasso, sarebbe giusto lo stesso?

Treno e uomo grasso

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*