Gorgia

GorgiaGorgia nasce a Leontini (oggi Lentini), in Sicilia, tra il 490 e il 483 a. C. e sembra che sia morto dopo i cento anni. Gorgia è figlio di un medico e la sua è una famiglia ricca.
La sua capacità oratoria (cioè la capacità di fare discorsi) lo rende famoso prima in Tessaglia e poi ad Atene. Spesso sfida i cittadini a teatro chiedendo loro di fargli delle domande ed egli è capace di rispondere a tutto. Scrive molte opere tra cui un trattato sul Non essere e due discorsi retorici.
Secondo le testimonianze, muore a 109 anni, in Tessaglia, presso re Giasone.

Gorgia

Tra i suoi allievi più famosi ci sono: Isocrate (uno storico), Crizia (uno dei 30 tiranni), Alcibiade (uno dei guerrieri più forti) e Tucidite (grandissimo storico).

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*