Logica formale

Il sillogismo

Un sillogismo è uno schema di ragionamento formato da due affermazioni, dette premesse, dalle quali si deduce una terza affermazione, chiamata conclusione.

Il termine che è predicato della conclusione è chiamato termine maggiore del sillogismo.

Il termine che figura come soggetto della conclusione è chiamato termine minore del sillogismo.

Il terzo termine del sillogismo, che non figura nella conclusione, e compare invece in entrambe le premesse è chiamato termine medio.

Esempio:
Tutti gli uomini (uomo = termine medio) sono mortali (termine maggiore).
Socrate (termine minore) è un uomo (termine medio).
Socrate (termine minore) è mortale (termine maggiore).

Nel considerare i ragionamenti, bisogna chiederci se la conclusione raggiunta segua dalle premesse usate, quindi se le premesse forniscano delle buone ragioni per accettare la conclusione.

Ci sono parole che introducono la conclusione di un argomento, come ad esempio:

pertanto segue che
quindi si conclude che
dunque vuol dire che
così si può inferire
di conseguenza comporta che
prova che implica che
come risultato ci consente di inferire che
per questo motivo porta alla conclusione che
per queste ragioni

Altre parole o frasi servono in modo particolare a segnalare le premesse di un argomento, come ad esempio:

poiché come indicato da
perché la ragione è che
dato che per la ragione che
visto che può essere inferito da
segue da può essere derivato da
come mostrato da può essere dedotto da
in quanto che in vista del fatto che

Quiz di riepilogo:

 
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*