Cronologia – I Presidenti della Repubblica italiana

Sergio Mattarella

Viene eletto il 31 gennaio 2015 alla quarta votazione con 665 voti.

Sergio Mattarella nasce il 23 luglio del 1941 a Palermo, figlio di Bernardo (che più tardi diventerà parlamentare della DC, sottosegretario e ministro) e fratello di Piersanti (che a sua volta entrerà in politica). Cresciuto in una famiglia dalla solida tradizione cristiana e democratica, da giovane milita tra le file della Fuci (Federazione Universitaria Cattolica Italiana). Successivamente, Sergio Mattarella diventa docente di Diritto parlamentare insegnando all’Università di Palermo.

Nel 1980 suo fratello Piersanti, governatore della Sicilia, viene ucciso a colpi di pistola in occasione di un agguato mafioso.

Sergio Mattarella


«Studiare insieme […] mi ha fatto capire che si cresce se si cresce insieme, ci si realizza se ci si realizza insieme, che si è davvero liberi, liberi dall’ignoranza, liberi dal bisogno, liberi dalla violenza, se liberi lo sono anche gli altri.

[…] mutano le stagioni, mutano le condizioni di vita, ma c’è qualcosa che rimane costantemente inalterato ed è il complesso dei valori che danno senso alla vita e alla condizione umana: […] la dignità della persona, il bene comune, il rispetto degli altri, la responsabilità […] con cui viviamo lo stesso tempo. Questo complesso di valori è quello che la cultura aiuta a individuare e a fare proprio.»

Sergio Mattarella

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*