Veleni e sostanze tossiche

Curaro

Il curaro è un veleno che viene preparato utilizzando diverse piante. Veniva utilizzato dagli indigeni dell’Amazzonia ed è in grado di uccidere animali e uomini con poche gocce. Il veleno agisce a contatto col sangue, anche attraverso ferite superficiali, ma non è assorbito se viene ingerito, per questo gli indigeni lo utilizzavano per la caccia.
Il curaro agisce bloccando la comunicazione nervosa alla muscolatura e la vittima, così, muore per asfissia.

Curaro

Dal punto di vista chimico, la tubocuranina, che è il maggior componente attivo dei veleni utilizzati in Sud America, è un alcaloide.

La morte sopraggiunge dopo pochi minuti.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*